Ottosublog

Not your everyday neuromarketing blog

Page 2 of 18

Empatia, autenticità, soluzioni rilevanti per le persone: perché ai brand è sempre più richiesto di essere “human”

In un periodo a relazionalità limitata, le persone pongono più attenzione ai propri rapporti con i brand: per questo stabilire e mantenere connessioni rilevanti, autentiche, “human” con i consumatori, fornendo soluzioni utili per le loro vite, permette ai brand di risultare rilevanti e appealing.

Le chat come strumento per stringere e tessere relazioni (anche con i brand)

Non solo per studio o lavoro: le app di messaggistica hanno aiutato a colmare le distanze “fisiche” create dalla pandemia. Il chat marketing diventa un’opportunità incredibile, anche per i brand, per creare un rapporto rilevante con i propri clienti, abbattendo le barriere tra azienda e consumatore.

La chiave per tener fede ai propositi per il nuovo anno? Cambiare routine!

Cambiare abitudini, per quanto dannose, è per noi molto complicato, ma non impossibile. Basta conoscere come esse si formano e intervenire al momento giusto, spezzando un pattern comportamentale che non ci porta benefici

Rivolgersi alle persone in modo intimo e rilevante. Ecco perché i podcast fanno gola ai brand

Un canale sempre più efficace e in grado di evocare esperienze coinvolgenti, intime e rilevanti. Ma qual è il fattore che determina il successo dei podcast? La risposta ha molto a che fare con la dopamina

MARKETERs Generation 20: la rilevanza di content creator e influencer tra personal branding, marketing e comunicazione

Come si creano progetti di comunicazione con influencer vincenti, cosa li rende così efficaci? Se ne parlerà a Marketers Generation 20: Swipe Up, il prossimo 5 dicembre, evento di cui Ottosunove è Partner.

Nativi digitali, ma in cerca di esperienzialità: per la Gen Z il retail è tutt’altro che irrilevante

Passeranno anche molto tempo online, ma i giovanissimi non cercano solo esperienze d’acquisto online. Anzi, la Gen Z apprezza più dei “vicini” Millennial la possibilità di comprare in store e di vivere esperienze e sensazioni

Perché se ci sentiamo nostalgici tendiamo a scegliere prodotti più popolari?

Tra un prodotto di nicchia e un altro più popolare è probabile che, se di umore nostalgico, la nostra scelta ricada su prodotti molto noti e familiari. Perché?
Così facendo ci sentiamo parte di un gruppo.

Conoscere e sfruttare le euristiche per un’efficace online user experience

Quando navigano, gli utenti non hanno tempo e voglia di impegnarsi eccessivamente per raggiungere un obiettivo: ecco perché conoscere le “scorciatoie” mentali in atto durante l’esperienza di acquisto online è utile per ogni azienda per fornire una user experience fluida ed efficace

Scegliere il font giusto per aumentare l’efficacia di copy e messaggi promozionali

A determinare il successo di una comunicazione non è soltanto il contenuto del messaggio, ma anche la sua presentazione tipografica: a dimostrarlo uno studio apparso sul Journal of Retailing