Ottosublog

Not your everyday neuromarketing blog

Page 2 of 19

La memoria è emozionale: perché le emozioni creano ricordi più forti e duraturi

Il nostro cervello predilige e conserva in modo più efficace ricordi “emozionalmente” pregni e significativi: per questo marketing e comunicazione sfruttano le emozioni per suscitare una maggiore memorabilità di brand, prodotti e messaggi di comunicazione. Ma un’emozione non vale l’altra e i brand devono scegliere accuratamente quali proporre e come farlo per coinvolgere meglio i consumatori.

Cambiare abitudini: un piccolo passo alla volta per superare i bias cognitivi

Apportare cambiamenti nella nostra vita è tutt’altro che facile, soprattutto quando si tratta di instaurare nuove abitudini. Il trucco per farlo? Agire verso un obiettivo concreto a piccoli passi

5 libri di scienze comportamentali da leggere in estate

Agli amanti della lettura e a chiunque voglia entrare in contatto con le scienze comportamentali – ossia tutte le discipline che riguardano lo studio e l’osservazione dei comportamenti umani umani e che si occupano spesso di trovare soluzioni per incoraggiarne di migliori – consigliamo 5 imperdibili e interessanti titoli da leggere sotto l’ombrellone.

Perché è importante sapere come proteggere meglio i nostri dati online

Intervista a Giovanni Ziccardi – Professore di Informatica Giuridica all’Università di Milano,e all’Avvocato Guido Scorza, componente del Collegio del Garante per la protezione dei dati personali, nonché avvocato cassazionista e socio fondatore dello Studio Legale E-Lex

È il tono che fa la musica: l’importanza di comunicare in modo più umano attraverso i testi

Intervista a Silvia Castrogiovanni – Founder, Kindacom.

Se è vero che è il tono a fare la musica, il modo in cui scriviamo un testo – che sia un’email, un messaggio in chat o un commento sui social, determina come esso verrà percepito dagli altri.

Alimentazione sostenibile e consapevole: la cura del proprio e altrui wellbeing parte dalla tavola

In un mondo sempre più consapevole e voglioso di agire in modo virtuoso, le persone chiedono ai brand supporto per portare avanti diete sostenibili e green, con impatti su comportamenti d’acquisto e strategie di marketing

Inclusive marketing: perché ai brand oggi viene chiesto di celebrare la diversità

In una società sempre più consapevole e attenta ai diritti di tutte le categorie sociali, emerge il bisogno di accogliere, rispettare e veder celebrate tutte le sfumature identitarie di cui è costituita la nostra realtà: con questo obiettivo nasce l’inclusive marketing.

Green nudge: la spinta gentile per agevolare comportamenti più sostenibili

E se le scienze comportamentali fossero lo strumento più adatto per incentivare comportamenti più sostenibili? Ecco l’obiettivo dei Green nudge.

Giocare seriamente per apprendere: come il serious game ci aiuta a crescere professionalmente

Intervista a Roberto Ceschina, Senior trainer e coach PCC, team coach, oltre che trainer coach certificato Lego Serious Play, per parlare dei benefici del serious game per la crescita e l’innovazione di aziende e professionisti