Torna CERTAMENTE - Italian Neuromarketing Days

Torna CERTAMENTE - Italian Neuromarketing Days
L’unico convegno in Italia dedicato al neuromarketing.


02 February 2018 - Visite : 466
#CERTAMENTE # #neuromarketing

Divulgare e informare, con qualità e credibilità. Un obiettivo non facile e per nulla banale nell’intricato mondo della comunicazione. Esperienza, competenze e sinergie sono elementi fondamentali per porsi come punto di riferimento in uno specifico settore. Ed è questo che fa CERTAMENTE - Italian Neuromarketing Days, convegno interamente dedicato al neuromarketing che giunge quest’anno alla terza edizione. Ottosunove e BrainSigns uniscono nuovamente le forze e propongono un evento unico in Italia, che negli anni cresce costantemente in quanto a seguito e qualità dei contenuti proposti grazie a speaker internazionali, presentazioni di case studies e occasioni di esperienze emozionanti e condivisioni.

L’obiettivo principale di CERTAMENTE è far conoscere a imprenditori e aziende la potenzialità di applicare il neuromarketing al business. Molti brand utilizzano piani di comunicazione e strategie di marketing senza tener conto che gli studi e le ricerche neuroscientifiche forniscono dati sui comportamenti dei consumatori, insight che diventano vincenti se applicati alla propria comunicazione, al modo di organizzare un punto vendita, di proporre un prodotto o di ideare una brand identity.

Eamon Fulcher durante l'edizione 2017 di CERTAMENTE

Il 10 e 11 maggio, a Milano, sarà possibile assistere a due giornate intense di divulgazione e condivisione. Il primo giorno, due tavole rotonde nelle quali ci si confronterà sul “perchè usare il neuromarketing” e l’innovazione, presentando casi imprenditoriali. Parteciperanno ai confronti esperti di marketing, di neuroscienze e accademici. Dopodichè, si potrà assistere a interventi di alcuni fra i più autorevoli esperti di neuromarketing, comunicazione e marketing a livello internazionale. Fra questi Roger Dooley, Eamon Fulcher, Andy Myers, Alastair Herbert, Graeme Newell, Fabio Babiloni, Paolo Teoducci e Arianna Trettel. Fra gli argomenti più dibattuti il marketing emozionale e sensoriale e l’uso del linguaggio da parte dei brand.

 


Le iscrizioni sono già aperte: fino al 15 marzo è possibile usufruire dell’EARLY BIRD e acquistare il proprio ingresso risparmiando il 30% sul prezzo standard.

 

Empowering Business through Neuromarketing.

 



Articolo di Marco Ceste